Home Ambiente EMISSIONI ODORIGENE, MANCIA DI MAZZARANO E CARACCIOLO (PD) PROROGA I TERMINI. MA COSA DICEVA L’ANNO SCORSO MICHELE EMILIANO!?
EMISSIONI ODORIGENE, MANCIA DI MAZZARANO E CARACCIOLO (PD) PROROGA I TERMINI. MA COSA DICEVA L’ANNO SCORSO MICHELE EMILIANO!?

EMISSIONI ODORIGENE, MANCIA DI MAZZARANO E CARACCIOLO (PD) PROROGA I TERMINI. MA COSA DICEVA L’ANNO SCORSO MICHELE EMILIANO!?

0

A causa di un emendamento mancia a firma congiunta del capogruppo PD Michele Mazzarano in Regione Puglia e del presidente della commissione ambiente Filippo Caracciolo (PD), sono stati prorogati di un ulteriore anno, cioè ad aprile 2017, i termini per gli adempimenti previsti dalla legge sulle emissioni odorigene!

TUTTAVIA l’anno scorso era accaduto un fatto analogo: la V Commissione Consiliare della Regione Puglia aveva approvato un progetto di legge per sospendere la Legge Regionale n. 7/99, che aveva lo scopo di regolamentare le emissioni puntuali e diffuse di tutte le aziende responsabili di impatto osmogeno. A seguito delle proteste venute da più parti tra cui la stessa ARPA, il consiglio non aveva recepito la sospensione della L.R. n. 7/99.

ECCO COSA AVEVA DICHIARATO IN QUEL CASO MICHELE EMILIANO ponendosi contro un provvedimento che oggi è stato proposto ed approvato dalla sua stessa maggioranza ed esprimendo “la sua totale disapprovazione rispetto non solo alla decisione di merito, ma anche con riferimento al modo in cui da taluni viene interpretato il ruolo […] il Pd si associa alla posizione del presidente della Regione, egualmente inascoltata, e del prof. Assennato, precisando che chiunque dovesse violare questo indirizzo nelle votazioni future si porrà perciò stesso fuori dal Pd”

Inutile commentare come chi ha fatto l’ennesimo favore all’industria pesante dopo poco ha avuto il coraggio di sfilare accanto agli operai. Noi del Movimento 5 Stelle invece abbiamo LOTTATO in aula facendoci portavoce delle richieste dei cittadini richiedendo vanamente il ritiro al consigliere primo firmatario Caracciolo, protagonista di un comportamento politico quantomeno ‘schizofrenico’ visto che nella stessa seduta consiliare aveva chiesto ed ottenuto un finanziamento di ben 100.000€ per il monitoraggio della qualità dell’aria nella sola città di Barletta.

A questo punto, EMILIANO SIA COERENTE CON SE STESSO e chieda UN PASSO INDIETRO al capogruppo PD Michele Mazzarano ed al presidente della Commissione Ambiente Filippo Caracciolo, autori di questo emendamento-mancia, .

MAZZARANO E CARACCIOLO #OraFUORIdalPD!!!

LINK ARTICOLO “Emissioni odorigene, Emiliano: fuori dal Pd chi approva modifiche”: http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/home/633418/Emissioni-odorigene–Emiliano–fuori.html