STRADE PERICOLOSE. ‪‎M5S‬ INTERROGA LA GIUNTA: QUALI AZIONI PER MANUTENZIONE E MESSA IN SICUREZZA?

0

Nel corso degli anni, in particolare dal 1980 ad oggi, NUMEROSI SONO STATI GLI INCIDENTI, spesso mortali o con conseguenze tali da generare disabilità permanente, che si sono verificati lungo alcune arterie stradali come le provinciali 112 Pulsano – Lizzano, 110 Faggiano – Lizzano, 108 Pulsano – San Donato (Fraz. di Taranto), 109 Pulsano – San Giorgio Jonico ed Ex S.S. 580 Laterza – Ginosa – Ginosa Marina.
Malgrado la frequenza di eventi nefasti, le istituzioni non hanno mai provveduto alla messa in sicurezza delle strade in questione che, ad oggi, presentano una serie di problematiche relative allo stato dell’asfalto, alla segnaletica verticale ed orizzontale, al ridotto spazio della carreggiata, alla vegetazione spontanea ai bordi delle carreggiate.

Abbiamo depositato un’interrogazione indirizzata all’assessore ai Trasporti e Lavori Pubblici Giovanni Giannini: vorremmo sapere quali azioni intenda intraprendere la Regione Puglia, di concerto con la Provincia di Taranto e le Amministrazioni Comunali di Lizzano, Faggiano, San Giorgio Jonico, Pulsano e Taranto, per la messa in sicurezza e la manutenzione delle Strade Provinciali e a che punto si trova lo stato dei lavori.

E’ numerosa la segnaletica mancante, mentre, quella presente è ormai vetusta e ha perso del tutto le caratteristiche catarifrangenti. Gli automobilisti corrono quotidianamente un grande rischio perché numerosi sono gli incroci non segnalati e con totale assenza di Stop, la segnaletica orizzontale è scarsamente visibile in quanto scolorita, tanto da rendere difficoltosa la circolazione soprattutto di notte. Antonio Trevisi Cristian Casili Marco Galante Antonella Laricchia