TASSA CARBURANTI, #M5S: TASSA INIQUA. EMILIANO COLPISCE TUTTI I PUGLIESI

0

Reintroducendo l’aumento delle tasse sui carburanti MICHELE EMILIANO COLPIRÀ PESANTEMENTE TUTTE LE FAMIGLIE PUGLIESI

Un provvedimento che sarebbe stato comprensibile se ad esempio fosse stato preceduto da una serie di stanziamenti finalizzati allo sviluppo del trasporto sostenibile, come avevamo richiesto noi del M5S con un emendamento in sede di approvazione del bilancio di previsione 2016 bocciato dal governo, o magari da una detassazione per i veicoli a basso impatto ambientale.

Ma così non è stato!

Dunque siamo in presenza di un provvedimento che avrà come unico effetto quello di pesare sulle FASCE PIÙ POVERE della popolazione già messe abbastanza in crisi da un governo regionale che in questo anno non è stato capace di fare altro se non creare nuove agenzie per garantire posti di lavoro agli amici del governatore aggravando i costi per la collettività.

Solo il 22 gennaio scorso Emiliano si vantava di “non aver aumentato le tasse” e ancora una volta contraddice sè stesso. Se ogni cittadino pugliese si prendesse la briga di confrontare quanti degli ANNUNCI E SLOGAN PRODOTTI DAL GOVERNATORE SI TRASFORMANO IN FATTI CONCRETI, NE SCOPRIREBBE DELLE BELLE e probabilmente comprenderebbe quanto Emiliano e Renzi siano simili.