BILANCIO PUGLIA 2017. LE NOSTRE 12 VITTORIE PER TUTTI I PUGLIESI

0

In questi giorni abbiamo lavorato duramente sia in Commissione che in Aula per riuscire a farci approvare quanti più provvedimenti possibile in favore dei cittadini pugliesi.
Di seguito 12 IMPORTANTI VITTORIE che abbiamo ottenuto per il territorio! Provvedimenti per la promozione della Cultura, per la Tutela dell’ambiente e in favore dei cittadini più in difficoltà, eccoli qui:
1) CHIUSURA GHETTI: 200.000€ per la chiusura ghetti sul territorio pugliese (grazie a Rosa Barone)
2) CONTRASTO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE: 100.000€ per la prevenzione e il contrasto della violenza sulle donne (Rosa Barone)
3) CONTRIBUTI ALLA CULTURA: aumento di 200.000€ (da 300.000 a 500.000) del contributo per le spese di gestione di musei, biblioteche e pinacoteche passate in capo alla regione dalle province (grazie a Gianluca Bozzetti)
4) PROMOZIONE DELLA LETTURA: promozione della lettura e delle biblioteche pubbliche e scolastiche (di Gianluca Bozzetti)
5) MOBILITA’ SOSTENIBILE: 50.000€ per incentivare mobilità sostenibile attraverso la promozione dell’acquisto e dell’installazione di punti di ricarica domestica, alimentati da fonte rinnovabile, per veicoli elettrici (grazie ad Antonio Trevisi)
6) ENDOMETRIOSI: 50.000€ per finanziare campagne di sensibilizzazione sulle problematiche relative all’endometriosi (grazie a Marco Galante)
7) RICONVERSIONE TARANTO: Richiesto e ottenuto che la legge su Taranto sia orientata anche alla realizzazione di progetti di riconversione economica dell’area. (di Marco Galante)
8) GIOCO D’AZZARDO PATOLOGICO: 150.000€ per finanziare l’osservatorio regionale contro il Gioco d’Azzardo Patologico (grazie a Marco Galante e Grazia Di Bari)
9) MONITORAGGIO ACQUA: 100.000€ per il monitoraggio dell’acqua potabile di AQP al fine di rilevare eventuali tracce di amianto (di Grazia Di Bari)
10) PALESTRE DELLA SALUTE: 200.000€ per le cosiddette “palestre della salute”: avvio di una sperimentazione che introduce l’attività fisica adattata quale strumento di prevenzione di alcune patologie (grazie a Mario Conca)
11) TRASPORTO AMMALATI SLA: 100.000€ per trasporto ammalati SLA o affetti da altre malattie neurodegenerative (di Mario Conca)
12) RICONOSCIMENTO DELLA LIS: 200.000€ a beneficio della comunità sorda, per il riconoscimento della Lingua dei Segni (LIS) (grazie ad Antonella Laricchia)
Purtroppo, tanti altri emendamenti sono stati bocciati dai partiti spesso, ci hanno detto, per mancanza di risorse. Eppure anche ieri, nonostante gli annunci spot di Emiliano in tv e sui social network (post del 23 settembre 2016 dichiarava testualmente: “vorrei eliminare tutti i vitalizi”), ancora una volta i partiti hanno BOCCIATO una proposta che avrebbe permesso il recupero di 10 milioni di euro all’anno, quella per l’ABOLIZIONE DEI VITALIZI. Allo stesso modo sono state bocciate le nostre proposte a prima firma Laricchia per ridurre gli stipendi e restituire i rimborsi non utilizzati.
Ancora una volta alla prova dei voti i partiti si sono dimostrati attaccati ai loro privilegi e il governatore ha dimostrato di aver MENTITO a tutti i pugliesi! Ci auguriamo che qualcuno glielo faccia notare. Ma state pur tranquilli che noi del Movimento 5 Stelle NON MOLLIAMO!
Buon Natale a tutte le famiglie pugliesi! 🙂