ASCOLI SATRIANO (FG), M5S CONTRO ECOFUEL: NON HA NULLA A CHE VEDERE CON LA VOCAZIONE DEL TERRITORIO

0


È iniziata quasi due anni fa la vexata quaestio tra i cittadini di Ascoli Satriano e l’azienda pugliese “Ecofuel Apulia Srl” che intende installare, presso l’area industriale del Comune del subappennino dauno, un impianto di depolimerizzazione capace di produrre gasolio e kerosene attraverso la combustione della plastica.

 

Ad oggi, il “pericolo Ecofuel” non sembra ancora scongiurato, nonostante quasi quattro mesi fa le principali via cittadine di Ascoli fossero state tappezzate con manifesti, firmati dal Sindaco in carica, che inneggiavano ad una definitiva risoluzione della vicenda.

Dura la posizione del Movimento Cinque Stelle, in merito si esprimono la consigliera regionale Rosa Barone e il consigliere comunale Potito Antolino: “Allo stato attuale non solo non è ancora stato espresso il definitivo diniego della Regione Puglia, ma un’altra partita è aperta davanti al TAR a cui si è rivolta l’azienda richiedendo l’annullamento della delibera attraverso la quale il Consiglio Comunale ha espresso all’unanimità un fermo rifiuto al progetto Ecofuel, chiedendo anche il risarcimento del danno. Sulla questione il Movimento 5 Stelle non si dà per vinto. Siamo pronti a scendere in campo per impedire con tutte le nostre forze l’installazione di un impianto che nulla ha a che vedere con la vocazione del nostro territorio.”