Commissione Criminalità. Barone: “A maggio primo progetto nelle scuole pugliesi: partire dalla “Memoria” per promuovere la legalità”

0

Proseguono i lavori della Commissione consiliare di studio e di inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata in Puglia, in cui oggi si sono tenute le prime audizioni da me convocate .

Siamo soddisfatti per l’esito di questa prima audizione riteniamo importante che tutte le istituzioni collaborino per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissi quando abbiamo istituito la Commissione, ovvero la redazione di un Testo Unico della Regione Puglia sulla Legalità, uno studio sull’impatto della criminalità sul territorio e la promozione della cultura della legalità.

Di quest’ultimo aspetto ha parlato oggi in particolare la dottoressa Diana, referente dell’Ufficio Scolastico Regionale. La commissione ha infatti già allo studio UN PRIMO PROGETTO da realizzare a maggio in tutte le scuole pugliesi: una serie di incontri e dibattiti con i ragazzi aventi come oggetto la “legalità” oltre alla proiezione nelle scuole del film di Pif “La Mafia uccide solo d’Estate”, una iniziativa pensata per commemorare i pugliesi Antonio Montinaro e Rocco Dicillo, poliziotti della scorta di giovanni Falcone, vittime della strage di Capaci.

La “Memoria” sarà infatti uno degli punti più importanti per questa Commissione. Ci impegneremo per rafforzare il ricordo di tutte le vittime della mafia, anche attraverso l’ascolto dei loro familiari che purtroppo spesso si sono sentiti abbandonati dalle istituzioni” (Rosa Barone)