“Proposta approvata nonostante il parere negativo del Governo. Emiliano non ha più la maggioranza”

0

Le Commissioni IV e VI in seduta congiunta hanno approvato la Proposta di Legge “Interventi per la valorizzazione dei rituali festivi legati al fuoco“. CONTRARI M5S e Forza Italia.

Quello che è successo oggi in commissione è semplicemente vergognoso ed è ancora una volta la conferma che Emiliano non ha più la sua maggioranza. Nonostante il PARERE NEGATIVO DEL GOVERNO, infatti, la norma è stata comunque approvata con i voti dei consiglieri di centrosinistra che evidentemente hanno approfittato dell’assenza in commissione dell’Assessore alla Cultura Capone. L’assessore prima, e oggi anche il dirigente, hanno espresso la contrarietà del governo a questo testo di legge.

Quante altre dimostrazioni dello scollamento tra Emiliano e i suoi consiglieri ci vorranno prima che il Presidente si decida a dimettersi?
Abbiamo votato contro il provvedimento perché, come già ribadito nelle precedenti sedute, ritenevamo fosse giusto estendere la legge anche ai rituali festivi legati alle tradizioni storiche, religiose e folcloristiche regionali, così come proposto più di un anno fa anche dall’assessorato alle Attività culturali.

Un invito in un primo momento accolto dai proponenti della legge che inspiegabilmente hanno poi cambiato idea venendo meno all’impegno preso unanimemente dalle commissioni IV e VI: ovvero di ampliare i benefici della legge anche ad altri rituali.

A nostro parere la legge dovrebbe mettere a sistema tutte le manifestazioni regionali e non ACCONTENTARE solo i territori dei vari proponenti, guarda caso proprio in vista della prossima campagna elettorale.
(Rosa Barone Gianluca Bozzetti Grazia Di Bari)