Variazione di Bilancio. M5S: Contrari sia nel metodo che nel merito

0

 

Approvata oggi in I Commissione Bilancio la “Variazione al Bilancio di Previsione annuale 2017 e pluriennale 2017-2019” con il voto contrario del M5S. Si esprimono in merito i consiglieri Mario Conca e Antonella Laricchia.

 

Il nostro  – spiegano i consiglieri cinquestelleè un voto contrario sia nel metodo che nel merito.  Nel merito perché le maggiori risorse non sono spese per dare servizi in più ai pugliesi, ma solo per ripianare debiti e prorogare contratti; nel metodo – continuano – non si può chiedere alla Commissione di votare in fretta e furia una manovra da oltre 38 milioni di euro senza i dovuti approfondimenti. Chiediamo che prima dell’arrivo in aula si mettano i consiglieri nelle condizioni di studiare meglio la manovra e di fornirci nel più breve tempo possibile i chiarimenti richiesti sia per quanto riguarda  l’allegato che sul contributo straordinario di 10 milioni di euro alle Province e alla Città Metropolitana di Bari. Lo abbiamo già detto più volte: la Commissione non è il passacarte dell’Assessorato al Bilancio e non si può chiedere ai Commissari di votare la variazione di bilancio in fretta e furia solo perché va approvata entro il 30 novembre. I lavori del Consiglio, quando decide delle risorse dei pugliesi, meritano maggiore rispetto”.