Legge RSA. Conca: Procedere con il Regolamento. Il settore è fermo da due anni

0

Bisogna procedere immediatamente con il regolamento attuativo della legge sulle RSA, perché il settore è bloccato da due anni. Nel caso in cui il Governo dovesse impugnare la legge 53, come annunciato ieri da un altro consigliere di minoranza, si approveranno le modifiche richieste”. Così il consigliere del M5S Mario Conca.

 

Diverse struttureprosegue il pentastellatoda anni sono in attesa della procedura di accreditamento, ferma da quando è stata approvata la legge ad aprile dello scorso anno. C’è l’avviso pubblico 2 del 2015 che mette a disposizione oltre 100 milioni di euro per poter investire nel socio sanitario, ci sono tante persone in attesa di poter ambire ad una convenzione, ma non  è possibile procedere perché con il regolamento va rivisto il fabbisogno ma, soprattutto, c’è un disperato bisogno di post-acuzie. Il regolamento va pubblicato il prima possibile anche per tutelare l’utenza e il personale sanitario, non può essere bloccato ancora per apportare ulteriori modifiche alla norma, prima che arrivi l’eventuale impugnativa di cui parlano altri consiglieri. In quel caso – conclude Conca – il Consiglio si comporterà come per le altre leggi. Il settore non può attendere oltre”