Bilancio di previsione. M5S: “Spacchettamento utile solo alla maggioranza per dare mancette a ridosso delle elezioni”

0

 

 

“Non vediamo l’utilità di questo spacchettamento del bilancio di previsione, se non per consentire alla maggioranza di dare mancette a ridosso della campagna elettorale o di provare a ricompattarsi per evitare figuracce in aula. L’assessore Piemontese non ha fornito alcuna spiegazione alla proposta di fare a gennaio una ‘legge omnibus’ in cui far confluire tutti gli approfondimenti di ordine amministrativo e finanziario, limitandosi  a chiedere di non fare notte con gli emendamenti come scelta di buonsenso per il bene dei pugliesi. Ci chiediamo come si faccia il bene dei pugliesi rimandando la legge di bilancio, ma a questa domanda non ci è stata ovviamente fornita alcuna risposta nel merito. Cosa che spesso succede quando chiediamo all’assessore spiegazioni sul bilancio”, lo dichiarano i consiglieri del M5S, a margine della conferenza dei capigruppo in cui il gruppo è stato l’unico a esprimere la propria riserva sulla possibilità di presentare emendamenti sia in Commissione Bilancio che in Consiglio

“Attendiamo con ansia continuano i pentastellati di vedere questo documento tecnico, di cui sul portale interno al Consiglio non compare neanche più la prima pagina, e che conterrebbe anche la proroga dell’attuale piano casa, su cui evidentemente la maggioranza ancora non è riuscita a trovare un accordo tanto da rinviare all’ormai famoso ‘omnibus’ l’esame dell’articolato e dei relativi emendamenti. Riteniamo questo modo di fare della Giunta lesivo delle prerogative del Consiglio. In Commissione e in aula chiederemo tutte le spiegazioni necessarie, presentando gli emendamenti che riterremo opportuni. Ce li bocceranno come già promesso? Di sicuro non sarà questo a scoraggiarci”.