Home Ambiente Casili: Condivido il progetto presentato in Commissione che permetterà di superare l’attuale situazione di stallo
Casili: Condivido il progetto presentato in Commissione che permetterà di superare l’attuale situazione di stallo

Casili: Condivido il progetto presentato in Commissione che permetterà di superare l’attuale situazione di stallo

0

Depuratore Porto Cesareo. 

Nota del vicepresidente del consiglio Cristian Casili a margine delle audizioni in V Commissione Ambiente sul depuratore di Porto Cesareo

 

“Condivido l’ipotesi idraulica presentata oggi in Commissione, che supera le  criticità  del recapito finale delle acque trattate dal depuratore di Porto Cesareo. Il nuovo progetto si presenta come soluzione alternativa per cercare di superare  l’impasse con il ministero dell’Ambiente relativa al precedente progetto del cosiddetto ‘scarico zero’ che prevedeva il riuso integrale in agricoltura e per altri usi civili ed industriali ed eco-filtri sul suolo, che ha portato all’odierna situazione di stallo. Uno stallo superato dall’attuale previsione di un progetto che prevede il ricorso a 3 trincee drenanti e allo scarico in battigia limitato al ‘troppo pieno’. Fino ad oggi purtroppo quello che doveva essere lo scarico zero è risultato irrealizzabile. Più volte ho cercato di stimolare alcune riflessioni a riguardo per superare il vecchio progetto idraulico, ma il dibattito troppo spesso è stato viziato dalle campagne elettorali che non hanno consentito il ricorso a una soluzione che avrebbe già avviato l’impianto. Non è mai una questione di perdita di tempo la realizzazione del miglior sistema di depurazione per il recupero di acque affinate e quindi di qualità. Ritengo pertanto la nuova strategia del governo regionale quella più efficace e realizzabile”.