Home Cultura Presentato emendamento per tutelare la professionalità del direttore tecnico di Agenzie di viaggio e Turismo
Presentato emendamento per tutelare la professionalità del direttore tecnico di Agenzie di viaggio e Turismo

Presentato emendamento per tutelare la professionalità del direttore tecnico di Agenzie di viaggio e Turismo

0

Modifiche alla legge sulle  Agenzie di Viaggio e Turismo. Laricchia (M5S)

 

Approvato all’unanimità dal consiglio regionale l’emendamento presentato dalla consigliera del M5S Antonella Laricchia al Disegno di Legge “Modifiche alla legge regionale 30 aprile 2019 n.17 “Disciplina delle Agenzie di viaggio e turismo”.

 

“Ritengo importante – dichiara Laricchia –  l’approvazione oggi del disegno di legge che modifica la legge regionale sulle Agenzie di viaggio e turismo, provando a eliminare in particolare le criticità sui requisiti per accedere ai corsi di formazione per il direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo. Ho presentato un emendamento per eliminare la frase ‘L’iscrizione nell’elenco non è condizione di esercizio dell’attività di direttore tecnico di Agenzia di viaggio e turismo’, perché la ritenevo contraddittoria rispetto al resto delle modifiche alla legge. Serve tutelare la professionalità chi si forma qui in Puglia, frequentando corsi di formazione onerosi e superando un apposito esame, per questo, nonostante la confusione normativa nazionale sul tema, essere iscritti nell’elenco regionale deve essere percepito il più possibile come un requisito per esercitare l’attività. Un emendamento che ha trovato subito il parere favorevole dell’assessore Bray, che ringrazio, e dell’intero consiglio che lo ha votato all’unanimità. Ora serve una normativa chiara a livello nazionale, per cui mi confronterò con i nostri parlamentari, perché non è possibile non avere uniformità tra le Regioni. La figura del direttore tecnico di agenzia è un profilo altamente qualificato per cui servono disposizioni più chiare a livello nazionale e auspico che vengano approvate al più presto”.