Home Sviluppo Fondi FEASR. Di Bari: Nessuna perdita di risorse nel biennio per le regioni del Sud grazie ad un fondo ad hoc
Fondi FEASR. Di Bari: Nessuna perdita di risorse nel biennio per le regioni del Sud grazie ad un fondo ad hoc

Fondi FEASR. Di Bari: Nessuna perdita di risorse nel biennio per le regioni del Sud grazie ad un fondo ad hoc

0

“Le dichiarazioni del ministro Patuanelli in risposta all’interrogazione sui criteri per il riparto delle risorse del FEASR, il Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale  rappresentano una notizia importante per il comparto agricolo pugliese. Le 5 regioni del Sud non subiranno infatti alcuna perdita nel biennio, perchè la minore assegnazione di risorse dovuta ai nuovi criteri per la ripartizione sarà compensata dalla creazione di un fondo ad hoc di uguale valore, ovvero 92 milioni di euro. Una proposta che il Patuanelli porterà nel prossimo Consiglio dei Ministri. Anche la Puglia quindi non avrà un centesimo in meno rispetto al riparto con i criteri storici. Un risultato di cui siamo orgogliosi e per cui abbiamo avuto diverse interlocuzioni con il ministro, sia come gruppo regionale che con i parlamentari pugliesi e i consiglieri delle altre regioni”. Lo dichiara la capogruppo del M5S Grazia Di Bari in seguito al question time che si è tenuto oggi alla Camera dei Deputati.

 

“In un periodo come questo – aggiunge Di Bari – era ancora più importante che non ci fosse alcuna riduzione delle risorse per le imprese agricole. Il ministro Patuanelli oggi ha anche ribadito  la disponibilità a lavorare per individuare nuovi criteri dal 2023  assieme agli assessori regionali competenti, in modo da contemperare le esigenze di tutte le regioni. L’impegno del M5S a tutti i livelli sarà massimo per garantire gli stessi fondi alle regioni del Sud”.